Tito Brasolin

Toglimi una curiosità. Tuo zio è sempre morto? (Totò, 1937)

On March 2, the Massachusetts State Senate will consider the Male Genital Mutilation Bill

without Commenti

On March 2, the Massachusetts State Senate will consider the Male Genital Mutilation Bill, legislation that would outlaw the genital mutilation of both young girls AND boys in Massachusetts.

 

Sono contrario alla circoncisione non terapeutica, cioè a quella effettuata per motivi estetici o rituali.

Sono scettico riguardo l'opportunità di adottare la circoncisione di massa come misura preventiva nei confronti di malattie sessualmente trasmissibili.

E poi… Avete visto Sicko, vero? Se almeno questa campagna pro-circoncisione fosse nata in un paese con un vero sistema sanitario, forse ci si potrebbe anche quasi fidare.

Per questo provo simpatia per il progetto di Intact America e sto seguendo con interesse l'avanzamento di MGMbill.org. Soprattutto perché si parla di Massachusetts, di cui già ci interessavamo in un precedente post su circoncisione e salute pubblica.

Scritto da Tito Brasolin

02/27/10 at 21:38:51

Female circumcision and HIV infection in Tanzania: for better or for worse?

without Commenti

Questo potrebbe essere un link interessante: Female circumcision and HIV infection in Tanzania: for better or for worse?

In un precedente post facevo qualche considerazione sulla campagna pro-circoncisione che si sta estendendo a tutto il mondo. In effetti pare che si tratti di una pratica utile nella prevenzione di varie malattie, anche se è (abbastanza palesemente) superflua in regioni culturalmente ed economicamente avanzate: dopotutto in Europa gli uomini circoncisi sono una minoranza, ma il virus HIV non è certo più diffuso che negli Stati Uniti...

Continua a leggere "Female circumcision and HIV infection in Tanzania: for better or for worse?" »

Scritto da Tito Brasolin

12/03/09 at 21:31:01

Below the belt

without Commenti

Amanda Monti

Alcuni fatti di questi giorni mi hanno fatto tornare alla mente la spettacolare performance di Amanda Monti (secondo alcuni di Birkenhead, secondo altri di Eastham comunque sul Merseyside) che il 30 maggio 2004 ha strappato a mani nude il testicolo sinistro al suo ex, tentando poi di ingoiarlo.

I cannot begin to describe the pain I’ve suffered. (Geoffrey Jones)

È possibile che la cosa non fosse intenzionale: Amanda ha strappato i pantaloni di Geoffrey (che aveva appena respinto le sue avances) ritrovandosi un testicolo in mano, e ha cercato in qualche modo di fare sparire le prove del misfatto. In ogni caso ha poi ammesso la colpevolezza ed è stata condannata a due anni e mezzo di carcere.

Ecco un link a questa e altre storie dello stesso tipo: Criminal Castration and Severed Penis crimes, Bobbitt - Crime Library on truTV.com

Come già sapeva William Congreve più di trecento anni fa:

Heaven has no rage like love to hatred turned
Nor hell a fury like a woman scorned
(The Mourning Bride, 1697)

 

Qualche bonus:

  1. a Tioga-Nicetown nel 2006 Monica (40) danneggia seriamente i genitali di Howard (52): 6abc.com: Wife Accused in Attack 5/18/06
  2. nel 2002 a Nashville, Tennessee, Aretha Oneal (38) strappa i testicoli Dennis Ross (44) per una questione di corna: Dennis and Aretha are role models of our times - Telegraph

In ogni caso, pare che fare dell'umorismo sui genitali maschili e sulla castrazione sia lecito. Ecco un video che, bisogna ammetterlo, è piuttosto divertente...

Continua a leggere "Below the belt" »

Scritto da Tito Brasolin

11/28/09 at 22:21:22

Shredding tackle & Mephedrone

without Commenti

Scritto da Tito Brasolin

11/27/09 at 22:24:25